In tendenza

Siracusa, debutta la linea “blu” con zero passeggeri a bordo: da domani nuova Ztl in Ortigia

I cittadini potranno lasciare le auto al parcheggio di via Elorina o via Von Platen e prendere nel primo caso la linea blu e nel secondo la linea rossa per arrivare dritti dritti al centro storico.

La linea rossa probabilmente ha fatto “scuola” alla nuova linea blu che oggi debutta a Siracusa. A differenza della prima, la seconda appare in città insieme ai cartelli delle fermate che ne indicano il percorso. Un elemento semplice, ma assente durante il primo periodo di linea rossa. Una cosa hanno in comune le due tratte: entrambe hanno effettuato le prime corse senza alcun passeggero. QUI il video della linea blu

Eppure quello che entra nel vivo oggi è un servizio fondamentale perchè da domani servirà da collegamento per Ortigia: dalle 17.30 di venerdì 23 luglio la Ztl, infatti, sarà estesa anche sul Ponte. Questo significa che i cittadini potranno lasciare le auto al parcheggio di via Elorina o via Von Platen e prendere nel primo caso la linea blu e nel secondo la linea rossa per arrivare dritti dritti al centro storico.

Il giorno prima delle novità, con i nuovi mezzi pubblici ma con la vecchia Ztl, la sensazione è che la rivoluzione culturale in termini di mobilità sia ancora lontana. Ma non solo. Considerando la stagione estiva, c’è anche da dire che probabilmente gestire cittadini e turisti potrebbe essere complicato. Infine, bisognerà capire se i bus saranno sufficienti. Oggi sono state solo prove generali, domani si va in scena.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo