In tendenza

Siracusa, densa nebbia e forte odore di bruciato in zona mare

Sul posto i vigili del fuoco

Una densa nube di nebbia, accompagnata da un forte odore di plastica bruciata, ha invaso ieri sera la zona Arenella. Tante le segnalazioni dei residenti che si sono moltiplicate, anche sui social, per un fenomeno – quello della puzza di bruciato – che pare si sia già verificato qualche volta.

Sul posto i Vigili del fuoco non sono stati in grado di individuare la causa del cattivo odore. Verosimilmente la forte di umidità avrebbe intrappolato dei fumi saturando l’aria per diversi chilometri. Al momento, però, non ci sono riscontri.

E intanto sulla chat di messaggistica dell’associazione Pro Arenella continuano le lamentele dei residenti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo