In tendenza

Siracusa, dentista no vax: arrivano i Nas e lui si nasconde in bagno

Ieri nell’ambulatorio medico hanno fatto irruzione i Nas dei Carabinieri di Ragusa

Intervento dei Nas dei Carabinieri di Ragusa, ieri, in uno studio dentistico siracusano. Il medico, già stato sospeso dall’Ordine qualche mese fa in quanto “no vax”, è stato oggetto di verifica da parte dei militari che proprio in questi giorni in tutta Italia stanno verificando le norme sul “green pass”.

Secondo quanto appreso all’arrivo dei Nas il medico avrebbe inizialmente provato a nascondersi in bagno, fingendo quindi di non essere presente nello studio.

Lo studio e il medico saranno adesso oggetto di ulteriori accertamenti da parte dei militari che – nel caso riscontrassero gravi violazioni – potrebbero portare a un provvedimento di chiusura dell’attività.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo