In tendenza

Siracusa, dichiarato il fallimento per l’Hotel Helios di Noto

Il 18 febbraio l'udienza per la verifica delle istanze di ammissione

Il Tribunale di Siracusa ha ritenuto di dichiarare il fallimento dell’hotel Helios: troppi i 6 milioni di euro di esposizione debitoria e debiti per pensare che Lanza potesse rientrare attraverso il concordato preventivo. La società, comunque, ha deciso di presentare appello.

Il concordato è stato inoltre ritenuto inammissibile per mancanza di unanimità di consenso dei creditori (tra cui si è insinuato anche il Comune di Noto) e il titolare del fascicolo, il Pm Gaetano Bono, ha presentato istanza di fallimento.

C’è di più: adesso la Procura potrebbe decidere di iscrivere i titolari nel registro degli indagati per bancarotta fraudolenta, un po’ come già successo con il fallimento del Palace Hotel di Siracusa, prossima udienza fissata a febbraio.

Luca Signorelli e Ottavio Gintoli


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo