In tendenza

Siracusa, dichiarazione di Gennuso su Maniscalco: “gestione ASP 8 fallimentare”, critiche anche per Bonomo

Il deputato regionale del MPA Pippo Gennuso, nel corso di una conferenza stampa, appositamente convocata ha definito gli uffici dell’Azienda Sanitaria Provinciale nella zona Sud di Siracusa “officine meccaniche” per l’assenza di decoro strutturale, le liste d’attesa per le prestazioni diagnostiche insostenibili, in poche parole fallimentare la gestione dell’ASP 8 da parte dell’attuale manager Franco Maniscalco.

Nell’elenco di disservizi anche la cattiva amministrazione delle risorse e sempre Gennuso che non ha usato mezzi termini nel dire che vorrebbe tagliare fuori Maniscalco dalla sua attuale posizione ha tirato in ballo nel suo valzer delle critiche pure il collega all’ARS Mario Bonomo, accusandolo di sostenere l’operato di Maniscalco, legati alla sua attività politica. Servizio di Mascia Quadarella


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo