In tendenza

Siracusa, Dieci lavoratori ex sogeas si incatenano sotto la Prefettura

Dieci lavoratori ex sogeas si sono incatenati stamattina sotto la Prefettura. I dieci dipendenti lamentano la mancanza di 13 mensilità, senza aver goduto oltretutto di alcun ammortizzatore sociale. I lavoratori chiedono di essere reintegrati, ma il loro futuro dipenderà anche dalle decisioni che prenderanno i nuovi resposabili dell’Arethusacqua, la società che da lunedì rileverà da Sai8 la gestione del servizio idrico. I lavoratori annunciano una battaglia ad oltranza, almeno fin quando non rivedranno la luce nel loro futuro.

Esprimo solidarietà per i lavoratori della ex Sogeas da oggi in sciopero davanti alla Prefettura di Siracusa. Lo dichiara l’On. Vincenzo Vinciullo, Vice Presidente Vicario della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS. Oggi mi sono recato nel posto dove i lavoratori protestano, ha concluso l’On. Vinciullo, per confermare il mio impegno a favore di tutti i lavoratori coinvolti, loro malgrado, nella vicenda SAI 8 e che attendono dalla politica risposte certe e non palleggiamenti di responsabilità.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo