In tendenza

Siracusa, Don Gianni Donzello nuovo presidente del Consiglio di amministrazione della Fondazione di Comunità Val di Noto

Alla vice presidenza è stata eletta la professionista siracusana Renata Giunta. Fanno parte del Consiglio di amministrazione, nella qualità di consiglieri, Don Paolo Catinello, Don Gianluca Belfiore, Don Marco Tarascio, Chiara Stornello, Giovanni Romano, Sebastiano Mannino, Maurilio Assenza

Cambio al vertice della Fondazione di Comunità Val di Noto. Concluso il quinquennio, sono stati individuati i nuovi componenti del Consiglio di amministrazione, che si sono riuniti nella sede della Fondazione a Siracusa, in Ronco Capobianco e hanno provveduto all’elezione del nuovo presidente e del suo vice.

A guidare la Fondazione per i prossimi cinque anni sarà Don Gianni Donzello, parroco della Basilica Santa Maria Maggiore di Ispica. Alla vice presidenza è stata eletta la professionista siracusana Renata Giunta. Fanno parte del Consiglio di amministrazione, nella qualità di consiglieri, Don Paolo Catinello, Don Gianluca Belfiore, Don Marco Tarascio, Chiara Stornello, Giovanni Romano, Sebastiano Mannino, Maurilio Assenza.

La Fondazione opera da dieci anni nel terzo settore delle Diocesi di Siracusa e Noto, e nei relativi distretti. In questi anni sono stati fatti interventi nel sociale, 140 progetti realizzati, coinvolte scuole, enti, associazioni, parrocchie. La Fondazione è diventata un punto di riferimento fondamentale per i tanti soggetti che si occupano di coesione sociale. Adesso il cambio all’interno del Consiglio di amministrazione con l’ingresso di nuovi rappresentanti da entrambe le diocesi che proseguiranno le attività e si occuperanno della nuova programmazione, come sottolinea il nuovo presidente Don Gianni Donzello “La costruzione di una comunità più coesa e capace di rispondere alle sfide odierne avendo come punto di osservazione il nostro sud-est, esaltare lo sguardo “meridiano” sulla storia, le nostre città e i nodi sociali da sciogliere”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni