In tendenza

Siracusa, due cuccioli salvati dalle fiamme: “erano destinati a morte certa”

A raccontare la vicenda è Giuseppe Laurettini, presente ieri in zona con la sua associazione di Protezione Civile per dare sostegno ai Vigili del Fuoco

In una giornata di fiamme e devastazione, per fortuna, c’è anche spazio per una piccola storia a lieto fine. È quella di due cuccioli che ieri pomeriggio sono stati soccorsi dai volontari di protezione civile “Ambiente e Salute” di Giuseppe Laurettini, impegnata nella zona di Tremmilia a fronteggiare l’emergenza incendi. Insieme con loro erano presenti anche diverse altre associazioni oltre a Vigili del Fuoco, Corpo Forestale, Dipartimento Regionale di Protezione Civile e Ufficio Comunale di Protezione Civile.

Durante le operazioni di spegnimento i volontari hanno notato i due cuccioli, salvandoli da morte certa dato che il giaciglio in cui vivevano era stato appena avvolto dalle fiamme. Li hanno soccorsi portandoli al riparo dandogli da bere e prestandogli le prime cure oltre.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo