In tendenza

Siracusa, Festa di Santa Lucia: no alla processione, sì all’esposizione in cattedrale

Domani la conferenza con la presentazione dell'evento

 

Domani, 7 dicembre, alle ore 10, nei locali della Caritas diocesana in Riviera Dionisio il Grande avrà luogo la presentazione della Festa di Santa Lucia (13-20 dicembre).

Interverranno il presidente della Deputazione della Cappella di Santa Lucia, avv. Pucci Piccione; il parroco della Cattedrale e componente della Deputazione, mons. Salvatore Marino; il direttore della Caritas diocesana, don Marco Tarascio. Saranno inoltre presenti il sovrintendente della Fondazione Inda, Antonio Calbi, la professoressa Marilena Crucitti del liceo classico “Tommaso Gargallo” e il prof. Fausto Migneco per la Kairos.

Nel corso dell’incontro sarà presentato il programma della Festa, e saranno illustrate alcune iniziative che saranno proposte quest’anno. Il titolo della festa di quest’anno scelto rispecchia la prima lettera pastorale dell’arcivescovo mons. Francesco Lomanto “Ut sint consummati in unum (Gv 17,23)”. Quest’anno sarà mons. Benoni Ambarus, vescovo ausiliare di Roma, con delega alla Carità, alla Pastorale dei migranti (in particolare Rom e Sinti) che presiederà la solenne concelebrazione lunedì 13 dicembre alle ore 10.30.

Così come disposto dalla Conferenza Episcopale Siciliana non ci sarà la tradizionale processione ma il simulacro sarà esposto nella chiesa Cattedrale per l’Ottavario.

Diverse celebrazioni e momenti di preghiera saranno visibili in diretta streaming sui profili social: le pagine facebook della Deputazione e dell’Arcidiocesi di Siracusa ed il canale You tube dell’Arcidiocesi.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo