Siracusa, finalmente il bando per Capodanno: 26 mila euro e pochi giorni per presentare una proposta

La spesa prevista è di 26 mila 840 euro (Iva compresa)

Il settore Cultura e turismo del Comune ha lanciato stamattina un avviso pubblico per l’organizzazione del “Capodanno 2020 in piazza Duomo”. Il bando è stato pubblicato anche sulla hompage del sito istituzionale (www.comune.siracusa.it) alla sezione “Avvisi e news”. Le offerte che arriveranno saranno valutate da una commissione interna.

​ L’evento dovrà cominciare alle 23 del 31 dicembre e prevedere una proposta musicale diversificata per soddisfare le diverse fasce di età; inoltre dovrà avvalersi di un presentatore, del djset e di uno o più artisti dal vivo o gruppi musicali. La spesa prevista è di 26 mila 840 euro (Iva compresa). A carico dell’Amministrazione saranno il palco (dieci metri per dieci) con relativo montaggio e smontaggio, il suolo pubblico, la pulizia della piazza prima e dopo l’evento, la promozione della serata attraverso i canali istituzionali. Infine saranno potenziati i servizi di Polizia municipale, tanto lungo i percorsi per raggiungere la piazza quanto per la sorveglianza e il supporto alla vigilanza privata, che sarà a carico degli organizzatori così come i cachet degli artisti e la comunicazione via Web e social. Il soggetto prescelto potrà avvalersi di sponsorizzazioni e potrà veicolare il proprio logo nell’attività di informazione e nelle campagne di comunicazione.

​Le proposte dovranno pervenire, per posta o consegnate a mano, perentoriamente entro le 10,30 del 18 dicembre, all’Ufficio protocollo del Comune, in piazza Duomo 4. Farà fede l’orario di arrivo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo