Siracusa, Fratelli d’Italia chiede di modificare via Unione Sovietica in via Martiri delle Foibe

Cavallaro ha chiesto di intitolare una strada di Siracusa alla Medaglia d’oro al Merito Civile Norma Cossetto e a tutti i Martiri delle Foibe

Fratelli d’Italia ha ufficialmente protocollato al Comune di Siracusa la proposta di intitolare una strada a Norma Cossetto e ai Martiri delle Foibe.

Il portavoce del circolo territoriale di Fratelli d’Italia “Aretusa”, Paolo Cavallaro, ha chiesto di intitolare una strada di Siracusa alla Medaglia d’oro al Merito Civile, Norma Cossetto e a tutti i Martiri delle Foibe.

E suggerisce, a tal fine, la modifica della denominazione della strada “via Unione Sovietica”, in considerazione del fatto che tale Stato federale, in forma estesa Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche, è stato sciolto formalmente dal Soviet Supremo già il 26 dicembre 1991 e, quindi, non è più esistente.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo