In tendenza

Siracusa, già espulso dal territorio nazionale rientra illegalmente in Italia: arrestato

Il Pm disponeva contestualmente l’immediata liberazione del predetto, comunicando oralmente il nulla osta per l’ espulsione dal Territorio Nazionale

foto generica di repertorio

Gli agenti della Squadra Mobile hanno tratto in arresto in flagranza del reato di rientro illegale di soggetto espulso dal Territorio Nazionale, a seguito dello sbarcato della Nave “Ong Ocean Viking”, avvenuto in data 8 febbraio al Porto Commerciale di Augusta (SR), Daniel Musa, nigeriano di 32 anni, già espulso dal dal Prefetto di Firenze in data 21.01.2019.

Il P.M. di turno della Procura della Repubblica di Siracusa, debitamente informato dell’avvenuto arresto, disponeva contestualmente l’immediata liberazione del predetto, comunicando oralmente il nulla osta per l’ espulsione dal Territorio Nazionale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo