Siracusa, Giornata della Memoria, domenica incontro al Tempio di Apollo

L’evento - dichiarano gli organizzatori - sarà l’occasione per confrontarsi e riflettere sull'orrore nazifascista della Shoah, lo sterminio di 15 milioni di persone, ebrei, sinti e rom, slavi, comunisti ed oppositori politici, omosessuali, portatori di handicap fisici e mentali

“Insieme per non dimenticare” è il titolo dell’iniziativa in vista della Giornata della Memoria organizzata per domenica 26 gennaio, a partire dalle 11 al largo XXV Luglio, davanti il Tempio d’Apollo, dalle associazioni: Arci Siracusa, Arcigay Siracusa, Arciragazzi Siracusa 2.0, Astrea in Memoria di Stefano Biondo, Stonewall Glbt, Zuimama Arciragazzi in collaborazione con: AIPD, Amnesty International Gruppo Italia 85, Carovana Clown, Centro Antiviolenza Ipazia, Cobas Scuola, Cgil Siracusa, Comitato Attivisti Siracusani, Giosef Siracusa, Libera (Presidio Mario Francese), Noi cuori e colori, Rete Empowerment Attiva, Unione Degli Studenti.

L’evento – dichiarano gli organizzatori – sarà l’occasione per confrontarsi e riflettere sull’orrore nazifascista della Shoah, lo sterminio di 15 milioni di persone, ebrei, sinti e rom, slavi, comunisti ed oppositori politici, omosessuali, portatori di handicap fisici e mentali. La memoria dell’orrore è necessaria perché il ricordo, quando scompariranno gli ultimi testimoni diretti, faccia sì che questa aberrazione della storia non si ripeta più. La memoria dei crimini contro l’umanità, è uno degli strumenti che consente la creazione di una coscienza democratica e antifascista e la realizzazione di una società inclusiva e accogliente, rispettosa dei diritti di tutti, a prescindere da etnia, religione, appartenenza politica ed orientamento sessuale. Celebrando il giorno della liberazione di Auschwitz, ricordiamo la Shoah, con la speranza in un mondo migliore, dal quale siano banditi il fascismo, l’odio, la discriminazione, la violenza in tutte le sue forme, la prevaricazione dell’essere umano sui suoi simili”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo