In tendenza

Siracusa, giovedì si inaugura la Camera del Lavoro “La Borgata”

Un ulteriore radicamento della Cgil al servizio di tutti, lavoratori, pensionati, disoccupati, giovani e immigrati. Un presidio di accoglienza, servizio, tutela del cittadino e luogo fisico di incontro, di confronto e di proposta sociale

Sarà inaugurata giovedì 12 maggio alle ore 15:30 la nuova Camera del Lavoro La Borgata, in via Piave 53, in una delle aree più popolate e complesse della Città. Un ulteriore radicamento della Cgil al servizio di tutti, lavoratori, pensionati, disoccupati, giovani e immigrati. Un presidio di accoglienza, servizio, tutela del cittadino e luogo fisico di incontro, di confronto e di proposta sociale.

Intercettare i bisogni della nostra gente – dichiara Roberto Alosi, Segretario Generale Cgil Siracusa- leggerne le istanze, sostenerne le richieste e tutelarne a tutto tondo i diritti di cittadinanza è fonte di avanzamento e di mediazione sociale. La rigidità e la radicalità di quanto sta avvenendo impongono a tutti noi il dovere di stare accanto alla nostra gente, a partire dalle fasce sociali più deboli, e in questa direzione va la nostra scelta di aprire una nuova sede alla Borgata per camminare insieme, per cambiare insieme. Se è vero che la democrazia consiste in un rendiconto quotidiano sull’uso del potere, dialogare con i cittadini con la fiducia per le battaglie che abbiano fatto, per le proposte che presentiamo, per quello che siamo stati e che siamo, per costruire nuovi e più vasti consensi alla nostra causa, che è la causa della pace, della libertà, del lavoro, del progresso civile  della nostra comunità, è la nostra missione. La politica non nasce nell’uomo ma fra gli uomini e la Città offre uno spazio fra gli uomini in cui la proposta sociale, la vera Politica, diviene possibile e praticabile. Ma c’è bisogno di pensiero, di confronto, di dibattito, di ricerca di contatti, di ipotesi, in una parola, di futuro. E noi ci siamo. La Cgil è la Casa di tutti”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo