In tendenza

Siracusa: ha problemi di lavoro, sale sul tetto di un capannone e minaccia di buttarsi. Salvato dal suicidio operaio 40enne

Alle ore 9.30 di ieri, Agenti delle Volanti della Questura di Siracusa sono intervenuti in Contrada Targia dove un uomo di circa 40 anni, di professione operaio, per problemi legati al suo lavoro, si è arrampicato sul tetto di un vecchio capannone abbandonato, sito nella zona industriale di Contrada Targia, minacciando di lanciarsi nel vuoto.

Gli Agenti, dopo un breve colloquio con l’uomo, lo convincevano a desistere dall’insano gesto e riuscivano a convincerlo a scendere dal tetto del capannone.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo