In tendenza

Siracusa, il Ceo di Irem Giovanni Musso nuovo consigliere presidenziale di Confindustria Romania

"La mia presenza all’interno del direttivo nel settore Oil & Gas - dice Musso - oltre a rafforzare il legame di Irem in Romania, conferma la bontà del lavoro che negli anni abbiamo svolto e stiamo continuando a svolgere in questo Paese"

Il Ceo di Irem Spa, Giovanni Musso, è stato nominato Consigliere Presidenziale dal presidente di Confindustria Romania, Giulio Bertola. Con questa nuova nomina, Bertola ha voluto rafforzare ulteriormente l’Associazione, con l’ingresso in Consiglio Generale di professionalità di livello e con competenze specifiche.

Il Ceo di Irem Spa, infatti, ricopre anche altre importanti incarichi come componente del Consiglio di Amministrazione della Irem Saudi Arabia; Presidente del Consiglio di Amministrazione della Società Irem Europe BV Olanda; Presidente del Consiglio di amministrazione della società Irem Eruope BV.

Irem – ha spiegato Bertola – rappresenta il partner globale, innovativo ed affidabile nel settore Oil and Gas e per i servizi Power and Chemical. Rivolto a clienti che mirano all’eccellenza in termini di salute, sicurezza, qualità e rispetto per l’ambiente, garantisce pianificazioni attente ed elevate prestazioni tramite un approccio socialmente responsabile.”

Musso ha anche un lungo contributo associativo all’interno di Confindustria: dal 2019 è presidente della Sezione Imprenditori Metalmeccanici di Confindustria Siracusa. Dal 2021 è membro del Consiglio Direttivo di Confindustria Siracusa. Dal 2022 è membro del Collegio dei Probiviri di Assorisorse, l’Associazione Nazionale delle Imprese italiane e straniere che operano in Italia nel settore Oil & Gas.

Ringrazio il presidente Bertola – ha detto il Ceo di Irem, Giovanni Musso – per la fiducia verso la mia persona ed il gruppo aziendale che rappresento e che è leader nel settore dell’impiantistica industriale per la produzione di energia tradizionale e green. La mia presenza all’interno del direttivo nel settore Oil & Gas oltre a rafforzare il legame di Irem in Romania, conferma la bontà del lavoro che negli anni abbiamo svolto e stiamo continuando a svolgere in questo Paese.”

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni