In tendenza

Siracusa, Il Sindaco Garozzo esclude (per ora) un rimpasto in Giunta

Mentre Crocetta rimpasta la propria giunta, a Siracusa almeno per i prossimi due mesi tutto resterà immobile. Il sindaco Giancarlo Garozzo ha infatti rimandato al mittente la richiesta di rimpasto chiesta prevalentemente da alcuni consiglieri di maggioranza( Salvo Cavarra, Antonio Grasso, Enrico Lo Curzio, Elio Di Lorenzo, Gaetano Favara, Cristina Garozzo, Gaetano Malignaggi, Cristina Merlino e Pippo Rabbito), i quali avevano più o meno velatamente chiesto la “testa” dell’assessore Lo Giudice.

Sembrava un aut aut, la prima rogna per l’amministrazione comunale e invece nulla da fare, il sindaco non vuole sentire ragioni: “stiamo lavorando bene e al momento non si sente alcuna esigenza”. Porta chiusa ai rimpasti, quindi, ma solo per il momento; perché sempre lo stesso primo cittadino afferma che qualcosa potrà cambiare entro luglio, alla scadenza del primo anno del mandato, “ma – tiene a precisare – le nomine sono prerogative del sindaco e quindi sulle nomine non intendo subire ingerenze da parte di nessuno“.

Video: Ugo Midolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo