In tendenza

Siracusa, Imask dona mascherine agli atleti del Circolo Canottieri Ortigia

Un segno di solidarietà al mondo dello sport che, in questo periodo, ha visto diversi rallentamenti causa Covid

Donate, ieri sera, oltre 30 mascherine Imask2 agli atleti del Circolo Canottieri Ortigia. Un segno di solidarietà al mondo dello sport che, in questo periodo, ha visto diversi rallentamenti causa Covid (QUI le interviste).

“Credo sia il giusto dono per garantire protezione a dei campioni” – dice Giovanni Gallo, designer e founder del laboratorio di progettazione e fabbricazione digitale Gallo-Lab, e direttore Operativo di iMask – Bisogna donare sempre, soprattutto adesso in questa fase di pandemia che ha generato una grave crisi economica”.

“Ben vengano queste donazioni per noi del mondo dello sport che siamo sempre a rischio, a maggior ragione gli atleti della pallanuoto perchè impegnati in uno sport di contatto – commenta Giuseppe Marotta, presidente onorario del Circolo Canottieri Ortigia – Questa donazione è ben accetta”.

La mascherina iMask2 è un dispositivo medico di classe I con marcatura CE registrato al ministero della Salute ed è conforme alla direttiva europea 93/42/CEE e s.m.i Direttiva 2007/47/CE concernente i dispositivi medici.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo