In tendenza

Siracusa, in Irem al via il corso di formazione per nuovi planner

Un mese e mezzo di lezioni in azienda, per illustrare e far apprendere a 8 giovani tra i 20 e i 27 anni le competenze necessarie per l’attività che dovranno svolgere all'interno dei cantieri

Continua l’impegno di Irem nella formazione del personale. Ieri insieme con Randstad ha preso il via un nuovo percorso per la formazione di planner. Un mese e mezzo di lezioni in azienda, per illustrare e far apprendere a 8 giovani tra i 20 e i 27 anni le competenze necessarie per l’attività che dovranno svolgere all’interno dei cantieri.

Il personale – spiega Giovanni Musso, Ceo di Irem – è un importante asset che ci consente di restare al passo con i tempi, battendo la concorrenza e assicurando continuità aziendale. Per questo abbiamo creato un’Academy permanente in azienda. Dobbiamo continuare su questa strada perché formare nuove risorse è una sfida importante che dobbiamo vincere se vogliamo raggiungere performance sempre più elevate.”

Gli fa eco Fabio Calvo, head of project control di Irem e responsabile del corso: “l’obiettivo è che tutti e 8 i ragazzi siano in grado di gestire in loco le attività di cantiere, diventando i leader dei nostri dipartimenti all’estero. Crediamo molto nella formazione di giovani del luogo, perché fa parte del Dna aziendale. Basti pensare che in tutti i nostri cantieri attivi il 60-70% delle persone presenti sono siracusane”.

Bruno Piccoli e Domiziana Murabito di Randstad hanno posto l’accento sulla partnership con l’azienda. “Il nostro – spiegano – è un rapporto consolidato negli anni, visto che Irem ci tiene impegnata su più profili professionali. In questo momento il mercato del lavoro chiede sempre maggiore specializzazione e quindi mettiamo a disposizione il nostro Know how per consentire a Irem di fare la differenza”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni