Covid, in provincia di Siracusa mai così pochi contagi dal 15 febbraio

In tendenza

Siracusa, “Ingiustificata chiusura delle toelettature per animali in zona rossa”: Cafeo presenta un Ordine del Giorno all’Ars

"Con questo Ordine del Giorno chiedo al Governo di impegnarsi per la riapertura immediata delle toelettature per animali in Sicilia, attraverso un’apposita ordinanza regionale”

“Dalla scorsa domenica 17 gennaio sono in vigore in tutta la Sicilia le limitazioni imposte dalla Zona Rossa, inasprite da alcuni provvedimenti mirati del Presidente della Regione; nonostante l’eccezionale momento vissuto e i numeri della pandemia che continuano a preoccupare, alcune decisioni assunte risultano inspiegabili, a cominciare dall’obbligo di chiusura per le attività di toelettatura degli animali, argomento sul quale ho presentato un OdG all’Ars”. A intervenire è l’On. Giovanni Cafeo, parlamentare regionale di Italia Viva e segretario della III Commissione Ars Attività Produttive.

“Sebbene i servizi di toelettatura degli animali rientrino tra i codici Ateco relativi ai servizi alla persona – spiega l’On. Cafeo – appare palese che non possano rappresentare un reale pericolo di contagio, sia perché destinati appunto agli animali sia perché, ben prima dell’emergenza Covid, gli standard di igiene e sicurezza seguiti erano già all’avanguardia. Va inoltre evidenziato che in occasione del lockdown generalizzato della scorsa primavera il governo Nazionale e Regionale avevano autorizzato, sia pure nell’ultima fase, la ripresa anticipata del servizio di toelettatura, ritenendolo di fatto a basso rischio; al fine di ripartire con queste attività, necessarie anche per garantire la corretta igiene e quindi la salute dei nostri animali, si potrebbe optare per un ulteriore irrigidimento del protocollo di sicurezza per i lavoratori, limitando al minimo le occasioni di contatto con i clienti, ad esempio prenotando la prestazione su appuntamento e garantendo il corretto ditanziamento sociale, oltre alle ordinarie norme anti-covid quali l’utilizzo di mascherine, gel disninfettante, guanti ecc. Sulla stregua di quanto avvenuto in altre zone d’Italia, come ad esempio in Toscana con questo Ordine del Giorno chiedo al Governo di impegnarsi per la riapertura immediata delle toelettature per animali in Sicilia, attraverso un’apposita ordinanza regionale”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo