fbpx

Siracusa, la “cannolo terapia” di Franco Neri a “I soliti ignoti” con Amadeus

Camicia arancione, giacca a quadri e occhialini colorati, Franco non ha lasciato dubbi

Era la prima identità da indovinare, dal valore di 3 mila euro. E Franco Neri è stato individuato subito.

Il preserale di Rai 1 “I soliti ignoti”, presentato da Amadeus, ha visto ieri tra i protagonisti l’inventore della cannolo-terapia. Camicia arancione, giacca a quadri e occhialini colorati, Franco non ha lasciato dubbi alla concorrente pugliese che ha collegato Sicilia e cannoli, indovinando l’identità.

Franco Neri non è nuovo a queste “scorribande” tra tv e personaggi vip ed è conosciuto, oltre che per l’abilità di pasticciere, anche per le iniziative promozionali.

Peraltro, alla fine della puntata, cannoli per tutti. Preparati al momento con ricotta, cialda croccante, pistacchi, mandorle, scorze d’arancia, ciliegie candite, zucchero a velo e guarnizione di cannella…


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo