Mafia. Relazione semestrale della Dia. A Siracusa pacifica spartizione territoriale tra clan, ma non mancano scontri su sovrapposizioni o pagamenti ritardati

In tendenza

Siracusa, Lacrimazione della Madonna: il Raiti dona mosaici floreali

A tal fine i ragazzi coordinati dai docenti hanno portato il materiale necessario tra cui riso, legumi secchi e di semi di mais. L’occorrente è servito per riempire le tavole su cui sono stati disegnati dei fiori

Mosaici disegnati e donati dall’Istituto Raiti in onore del settantesimo anniversario della Lacrimazione della Madonna. Il mese di maggio è dedicato alla Madonna, e in particolare a Siracusa si celebra con devozione la Madonnina delle Lacrime. Adorazione che ha suscitato l’interesse di un’intera scuola che ha deciso di onorare la rappresentante a cui è dedicato il celebre Santuario cittadino.

I docenti dell’istituto comprensivo Raiti, guidati dalla preside Angela Cucinotta, hanno creato in collaborazione degli studenti dei maxi disegni floreali, lunghi quasi due metri, realizzati riprendendo lo stile dell’infiorata, ma con materiali naturali non deperibili come sono i petali di fiori.

A tal fine i ragazzi coordinati dai docenti hanno portato il materiale necessario tra cui riso, legumi secchi e di semi di mais. L’occorrente è servito per riempire le tavole su cui sono stati disegnati dei fiori come fossero le tessere di un mosaico,  e poi alcuni sono stati sapientemente dipinti.

Un contributo della comunità scolastica che ha portato ad un risultato bellissimo dal punto di vista espositivo e che appena messi in posa ha suscitato l’interesse di turisti e religiosi.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni