Siracusa, lavori di posa dei cavi. Foti: “si concordi cronoprogramma del ripristino”

L'ex assessore ai Lavori pubblici chiede alle società di rispettare il regolamento comunale

Ripristinare il manto stradale al termine degli interventi di posa o riparazione dei cavi. A chiederlo è Alfredo Foti, ex consigliere comunale ed ex assessore ai Lavori pubblici del Comune di Siracusa. Foti ricorda come questi interventi non definitivi lungo moltissime arterie cittadine adesso debbano essere conclusi “a regola d’arte” provvedendo ai ripristini dei manti stradali interessati dagli scavi.

Ricordo a tutti – dice Foti – che è un obbligo come prevedono le leggi ed un regolamento comunale sui lavori di scavo e sui sotto servizi approvato all’unanimità durante la giunta  a guida Garozzo. Il responsabile di settore unitamente al responsabile del servizio devono farsi parte diligente e compulsare le società private effettuino gli interventi con un cronoprogramma certo, in modo da non causare disagi improvvisi al traffico veicolare così come già accaduto qualche volta, concordando in tempo i lavori con l’ufficio tecnico del traffico e della mobilità.”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo