In tendenza

Siracusa, lotta allo spaccio: la Polizia arresta un giovane e ne denuncia un altro

Il minore arrestato è stato trovato in possesso di numerose dosi di stupefacenti (17 dosi di crack, 8 di hashish e 14 di marijuana) oltre ad una banconota da 10 euro, probabile provento dell’attività di spaccio appena iniziata

Nell’ambito del quotidiano contrasto alla vendita ed al consumo di sostanze stupefacenti, condotto giornalmente dagli uffici operativi della Questura di Siracusa, agenti delle volanti hanno arrestato, nella nota piazza di via Santi Amato, un giovane di 17 anni per detenzione ai fini dello spaccio di droga. In specie, il minore è stato trovato in possesso di numerose dosi di stupefacenti (17 dosi di crack, 8 di hashish e 14 di marijuana) oltre ad una banconota da 10 euro, probabile provento dell’attività di spaccio appena iniziata.

Inoltre, agenti delle volanti, sempre in via Santi Amato, hanno denunciato un uomo di 35 anni per il reato di resistenza a pubblico ufficiale ed un altro trentacinquenne sorpreso in viale Teracati in possesso di una modica quantità di stupefacenti e, per tale ragione, è stato segnalato alla competente Autorità Amministrativa.

Infine, agenti del commissariato di Ortigia, nel pomeriggio di ieri, nel corso di mirati servizi antidroga, hanno denunciato, per possesso ai fini dello spaccio di stupefacenti, un giovane di 19 anni per possesso ai fini dello spaccio di droga.

In specie, nel corso di un controllo operato in via Santi Amato nei confronti del giovane, già conosciuto alle forze di polizia, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato 8 dosi di cocaina, 13 dosi di crack e una banconota di 10 euro probabile provento dell’attività di spaccio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni