In tendenza

Siracusa, l’ultimo appello al voto di Francesco Italia: “vi chiedo di rappresentare la parte sana e vitale di questa città”

"Una scelta importante che potrebbe farci rischiare di fare un salto indietro di almeno vent’anni. Per cambiare non serve riproporre i soliti nomi, con modalità politiche che vogliamo lasciarci alle spalle"

Domenica siamo chiamati a un voto di grande responsabilità. Una scelta importante che potrebbe farci rischiare di fare un salto indietro di almeno vent’anni. Per cambiare non serve riproporre i soliti nomi, con modalità politiche che vogliamo lasciarci alle spalle. L’opportunità è quella di portare un vero cambiamento che nasce dall’esigenza di dare voce ai cittadini“. Lo dice il candidato a sindaco di Siracusa, Francesco Italia, per quello che in pratica è l’ultimo appello prima del voto di domenica 10 giugno.

“È questo il motivo per cui vi chiedo di rappresentare la parte sana e vitale di questa città che non vuole vivere alle spalle di nessuno ma che vuole credere nella possibilità di cambiamento andando #avantiinsieme“, conclude l’appello così, Francesco Italia.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo