fbpx

Amministrative a Siracusa. Reale: “sentenza ingiusta, ma pieno rispetto”

Siracusa, minaccia il suicidio con un messaggio alla madre: ritrovato e salvato dalla Polizia

Le ricerche degli uomini delle Volanti sono durate poco più di mezz'ora. Gli agenti, una volta rinvenuto l'uomo lo hanno fatto desistere dal folle gesto e lo hanno consegnato per le cure del caso al personale del 118

Aveva deciso di farla finita comunicandolo con un messaggio alla madre, ma la prontezza e la conoscenza del territorio degli agenti di Polizia ha scongiurato il peggio. Una volta che la donna ha comunicato le intenzioni del figlio in Questura gli uomini delle Volanti si sono adoperati con tutti i mezzi possibili, pattuglie, motociclette e anche attraverso un’unita via mare per avviare le ricerche.

Uno sforzo complessivo che in poco più di mezz’ora ha portato i risultati sperati. Gli agenti hanno infatti trovato l’uomo di circa 40 anni nei pressi della Tonnara di Santa Panagia, lo hanno fatto desistere dall’intento di farla finita e successivamente dopo averlo placato lo hanno consegnato al personale del 118 giunto sul posto per le cure del caso.

Un fatto di cronaca che però accende un allarme sull’impossibilità di accesso alla Tonnara da parte dei mezzi di soccorso dopo la decisione del Comune di chiudere il varco con due grossi massi per evitare la creazione di micro e macro discariche nella zona e l’ingresso di auto all’interno della pista ciclabile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo