In tendenza

Siracusa, morte di Luciano Spicuglia: fascicolo aperto per omicidio stradale, auto sequestrata

La Procura di Siracusa ha aperto un fascicolo per omicidio stradale per la morte dell'ex consigliere provinciale Luciano Spicuglia e l'uomo alla guida del Mercedes verrà conseguentemente iscritto nel registro degli indagati

La Procura di Siracusa ha aperto un fascicolo per omicidio stradale per la morte dell’ex consigliere provinciale Luciano Spicuglia e l’uomo alla guida del Mercedes verrà conseguentemente iscritto nel registro degli indagati. Si tratta di un atto dovuto per consentire agli investigatori di ricostruire e verificare le responsabilità su quanto accaduto ieri mattina nel rettilineo di Santa Teresa Longarini.

Secondo una prima ricostruzione, l’auto avrebbe urtato da dietro il ciclista che poi è finito in un campo a ridosso dalla strada. Il corpo è stato trovato sull’erba, fuori dalla sede stradale, dai soccorritori e per via delle lesioni gravissime non è stato possibile far nulla per salvargli la vita. Il conducente dell’auto sarà ascoltato dal magistrato titolare dell’indagine per comprendere cosa stesse facendo prima dell’impatto, se la vettura percorreva la strada a forte velocità, se ci siano stati fattori esterni di distrazione o se il ciclista avesse improvvisamente cambiato traiettoria. L’auto è stata sottoposta a sequestro. Intanto domani alle 16, nella basilica del Santuario della Madonna delle Lacrime, saranno celebrati i funerali di Spicuglia.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo