fbpx

Riapertura di nidi e materne: approvate le linee guida per la ripresa delle attività

Siracusa, Paolo Amenta è il nuovo presidente provinciale del Pd

Eletto nel corso della prima riunione di insediamento dell'Assemblea provinciale del Partito Democratico

Paolo Amenta, 59 anni, è il nuovo presidente provinciale del Pd siracusano. Amenta, già per due volte sindaco di Canicattini Bagni, attuale presidente del Consiglio comunale e vice presidente di AnciSicilia, è stato eletto ieri sera nel corso della prima riunione di insediamento dell’Assemblea provinciale del Partito Democratico di Siracusa, presieduta dal presidente della commissione provinciale per il congresso, Marilena Miceli.

Amenta è stato eletto con i soli voti della maggioranza che fa riferimento al neo segretario provinciale Salvo Adorno, uscito vittorioso nella tornata congressuale dello scorso 20-21 giugno, sullo sfidante Giovanni Giuca, e proclamato ufficialmente ieri sera.

Per rasserenare gli animi nel partito, insomma, la strada è ancora lunga e l’unità non è al momento stata raggiunta.

Sono stati 36, infatti, i voti per Amenta su 79 aventi diritto, essendosi astenuta l’area “Ricostruiamo” che ha sostenuto la candidatura di Giovanni Giuca, come annunciato nel suo intervento il coordinatore Enzo Pupillo. Presente all’Assemblea il segretario regionale del Pd, Anthony Barbagallo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo