fbpx

Siracusa, Paolo Romano: “Permane Il Degrado Sulla S.S. 115”

In vista della seduta del Consiglio Comunale, il consigliere di An Paolo Romano ha presentato un’interrogazione relativa alla S.S. 115.

“Ancora una volta mi preme evidenziare – scrive Romano – lo stato di degrado in cui versa la s.s.115 nel tratto Siracusa-Cassibile ad iniziare dal nuovo ponte in direzione Avola. Di fatti dopo la realizzazione del ponte sul vallone Mortillaro in direzione Cassibile-Avola, compreso il tratto che attraversa il centro abitato di Cassibile(via Nazionale), il manto stradale è uno stato di cattiva manutenzione e di degrado(da oltre venti anni non viene ripavimentato) che si amplia durante le piogge e che rappresenta senza dubbio pericolo e nocumento per i cittadini”.

“Inoltre mi preme evidenziare – prosegue il consigliere – la pericolosità dello stesso dovuta sopratutto alla presenza di dislivelli, causati da cedimenti dell’asfalto, da buche che causano incidenti e numerosi disagi agli automobilisti e ai commercianti lungo via Nazionale. Aggiungo che di recente nella stessa s.s. 115 sono state realizzate le segnaletiche orizzontali con esclusione proprio del tratto in questione rendendo quindi più pericolosa la circolazione. Evidenzio altresì che gli svincoli autostradali di Cassibile sono interessati da imponente presenza di erbacce che ne impediscono il regolare utilizzo”.

“Si chiede pertanto – conclude Romano nella sua interrogazione – all’amministrazione di intervenire, presso l’ente gestore (ANAS), per mettere in sicurezza tali tratti stradali al fine di eliminare gli inconvenienti sopra evidenziati. Tutto ciò è inspiegabile in uno stato di civile convivenza“.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo