In tendenza

Siracusa, Piazza Duomo: il Comune fa guerra ai dehor, ma non fornisce servizi. I commercianti insorgono

Limitazioni dell’occupazione dello spazio pubblico degli esercizi di Piazza Duomo invalidanti per le piccole imprese, spesso a conduzione familiare, che attendono l’approvazione delle loro istanze di espansione dei dehors da mesi ed ancora sono costretti ad operare contro le regole, pagando le sanzioni che gli vengono elevate, pur di lavorare in quella che è l’alta stagione per i loro profitti. Se saranno costretti a sopprimere i tavoli, la prospettiva è quella di licenziare il personale addetto. Ipotesi che si vorrebbe evitare in un grave periodo di crisi economica ed occupazionale, come ci spiega il titolare di un rinomato bar del salotto ortigiano. 

Mascia Quadarella


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo