fbpx

Test sierologici sugli anticorpi al covid: selezionati 10 Comuni della provincia di Siracusa

Siracusa, più suolo pubblico a costo zero per bar e ristoranti: “Adesso abbiamo recuperato i coperti persi”

Le attività possono incrementare il suolo pubblico fino al 50%, senza i costi Cosap

Corsa contro il tempo da parte del Comune di Siracusa per garantire una maggiore quantità di suolo pubblico a bar, ristoranti, pizzerie e gelaterie.

Così come in altre realtà locali, anche il capoluogo aretuseo sta andando nella direzione di favorire il rilancio dell’economia a partire dalla ristorazione, puntando sui tavoli all’aria aperta nel rispetto delle misure anticontagio.

L’Amministrazione comunale, infatti, ha deciso che la Cosap non dovrà essere pagata non solo sull’area autorizzata in precedenza, ma anche sulla nuova porzione di suolo pubblico. Le attività, inoltre, potranno contare sull’incremento del suolo pubblico fino al 50% in più rispetto a quanto già previsto e nel rispetto del Codice Della Strada.

“In questo momento, con queste nuove disposizioni, siamo riusciti a recuperare tutti i coperti previsti nel locale già prima dell’emergenza Coronavirus – spiega il titolare di un bar in Ortigia – Ogni tavolo ha meno posti, ma complessivamente il numero dei coperti è rimasto invariato”.

 

Siracusa, ampliamento del suolo pubblico gratis. Le impressioni dei Bar

#Siracusa, suolo pubblico e mancato pagamento della CosapL'approfondimentohttps://www.siracusanews.it/siracusa-piu-suolo-pubblico-a-costo-zero-per-bar-e-ristoranti-adesso-abbiamo-recuperato-i-coperti-persi/

Pubblicato da SiracusaNews.it su Venerdì 22 maggio 2020


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo