Sono 1.110 i nuovi positivi al Covid in Sicilia, 162 in provincia di Siracusa

In tendenza

Siracusa, Premi Vittorini e Lombardi: a pieno regime la macchina organizzativa dell’edizione 2021

Per il premio nazionale letterario Elio Vittorini, il termine assegnato alle case editrici per la presentazione delle opere da sottoporre al vaglio della commissione giudicatrice scadrà il 20 aprile 2021

Marcia già a pieno regime la macchina organizzativa dell’edizione 2021 del Premio Letterario Nazionale Elio Vittorini e del Premio per l’editoria indipendente Arnaldo Lombardi. La manifestazione è promossa dall’Associazione Culturale Vittorini-Quasimodo, dalla Confcommercio Siracusa, dal Comune di Siracusa, dalla Fondazione INDA, dalla Camera di Commercio del Sud Est della Sicilia e dalla Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali con il sostegno di altri partner sia pubblici che privati.

Diverse le novità previste dal regolamento di questa 19/ma edizione.

Per il premio nazionale letterario Elio Vittorini, destinato ad un’opera di narrativa pubblicata dal mese di aprile 2020 al mese di marzo 2021, il termine assegnato alle case editrici per la presentazione delle opere da sottoporre al vaglio della commissione giudicatrice scadrà il 20 aprile 2021 (farà fede il timbro postale). Possono partecipare al Premio opere di autori italiani viventi non esordienti.

La commissione giudicatrice selezionerà entro il prossimo mese di giugno tre opere finaliste tra le quali verrà successivamente individuata quella vincitrice. Nell’ottica di stimolare i giovani alla lettura è stato anche istituito un Comitato nazionale di lettori che sarà composto, per questa edizione, da studenti dell’ultimo anno dei Licei classici segnalati direttamente dagli Istituti scolastici. Questo Comitato esprimerà – in via telematica e cumulativamente, a maggioranza, fra le tre opere finaliste – un proprio voto che andrà a sommarsi a quelli della commissione giudicatrice, concorrendo così alla scelta finale del vincitore del Premio Vittorini 2021 al quale andrà un assegno di 3mila euro.

Anche quest’anno al Premio Nazionale Elio Vittorini è affiancato il Premio per l’Editoria Indipendente Arnaldo Lombardi – in omaggio all’editore siracusano di adozione che fu tra gli ideatori del Premio Vittorini – destinato alle case editrici indipendenti che abbiano un catalogo di almeno 20 pubblicazioni di carattere storico e letterario. Le case editrici partecipanti dovranno far pervenire alla Segreteria organizzativa, entro e non oltre il 30 maggio le candidature assieme al catalogo e ad una scheda di sintesi illustrativa delle attività svolte.

La cerimonia di consegna del Premio Nazionale di Letteratura Elio Vittorini e del Premio per l’Editoria Indipendente Arnaldo Lombardi si svolgerà a Siracusa sabato 4 settembre 2021 secondo modalità che saranno rese note successivamente, salvo eventuali – e al momento non prevedibili – modifiche che frattanto si dovessero rendere necessarie.

Il bando integrale è consultabile sul sito nuovopremiovittorini.it (https://www.nuovopremiovittorini.it/index.php/premio-elio-vittorini/regolamento-ed-2021)


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo