fbpx

In Sicilia 1.726 attuali positivi e 95 guariti

Siracusa, pulizia dei mercati cittadini: regole rispettate. Dopo piazzale Sgarlata si pensa a Santa Lucia e via De Benedictis

L'assessore all'Ambiente e quello alle Attività Produttive si ritengono soddisfatti per i risultati ottenuti dopo la nuova ordinanza che impone maggiore igiene e decoro agli ambulanti

Pulizia ed ordine. Anche questo mercoledì, al termine della fiera settimanale, piazzale Sgarlata e piazza San Metodio avevano un aspetto diverso da quello di qualche mese fa“. L’assessore all’Ambiente Andrea Buccheri si ritiene più che soddisfatto per il risultato ottenuto dai  provvedimenti adottati dall’amministrazione e le sanzioni elevate dalla Polizia Municipale, insieme all’avviso di revoca licenza in caso di recidiva. Nuove norme e doveri che hanno indotto i venditori ambulanti a conformarsi alle regole sul corretto conferimento dei rifiuti, utilizzando i sacchetti che vengono loro consegnati ogni settimana.

Niente più plastiche, carte, cartoni o residui di ortaggi abbandonati per terra – dichiara Buccheri- che stamani si è recato nei due mercati. La linea dura – aggiunge – sta dando i risultati sperati. Non si poteva più andare avanti confidando solo nel buon senso degli operatori. Multe e sanzioni hanno avuto l’effetto di far desistere gli ambulanti da comportamenti di superficialità e menefreghismo. Adesso concentreremo la nostra attenzione sul mercatino domenicale di piazza Santa Lucia che vive problemi simili a quelli che abbiamo dovuto affrontare e superare in piazzale Sgarlata”.

Soddisfazione viene espressa anche dall’assessore alle Attività produttive, Cosimo Burti. “L’azione di riorganizzazione del corretto conferimento dei rifiuti su piazza Sgarlata – dichiara Burti- fa parte di un programma più complesso di riorganizzazione generale del funzionamento di tutti i mercati cittadini. Ottenuti questi risultati sul primo, passeremo gradualmente ad attivare le stesse procedure su piazza Santa Lucia e su via De Benedictis”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo