fbpx

Fase 3, in Sicilia stop all’obbligo distanziamento per i passeggeri sui bus

Siracusa, ricorrenza del 14 febbraio: la Polizia torna in campo con l’iniziativa “Questo non è amore”

La Questura di Siracusa ha organizzato degli eventi al fine di rendere concreta l’attenzione al contrasto del fenomeno criminale della violenza di genere e la necessaria tutela delle vittime

Nel quadro della campagna di informazione e sensibilizzazione “Questo non è amore” promossa dalla Polizia di Stato, vista la valenza fortemente simbolica della ricorrenza del 14 febbraio, la Questura di Siracusa ha organizzato degli eventi al fine di rendere concreta l’attenzione al contrasto del fenomeno criminale della violenza di genere e la necessaria tutela delle vittime.

Nella giornata del 14 febbraio 2020, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 al centro commerciale Auchan, sito in contrada Spalla- Melilli, sarà presente un equipe specializzata di operatori della Questura appartenenti a vari Uffici, il medico provinciale della Polizia di Stato e le rappresentanti delle associazioni e dei centri antiviolenza attivi nel nostro territorio.

Nella stessa mattinata, le scuole della provincia aretusea che aderiranno all’iniziativa promossa dalla Questura e dall’Ufficio Scolastico Provinciale, trasmetteranno all’interno dei plessi scolastici un cortometraggio, realizzato dalla Questura di Siracusa, cui seguirà un dibattito sul delicato tema della violenza alle donne.

In tutta la provincia e soprattutto nelle città sedi di Commissariati di Polizia si terranno analoghe iniziative e nei cinema sarà proiettato il cortometraggio. In particolare, nel centro commerciale Il Giardino, sito in Avola, dalle 9 alle 13 un’ equipe di poliziotti insieme all’associazione Doride – telefono rosa terrà un momento informativo con il coinvolgimento degli utenti. A Noto, nell’Istituto Veneziano, si terrà un momento di riflessione sulle tematiche della violenza alle donne così come a Lentini presso l’Istituto Polivalente e ad Augusta nell’aula magna dell’Istituto Superiore A. Ruiz.

Altre iniziative saranno realizzate dalla Questura a Siracusa e nelle città sedi di Commissariato anche in prossimità della ricorrenza dell’8 marzo, Giornata Internazionale dei Diritti della Donna”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo