In tendenza

Siracusa, Ricerca dei dispersi, smentite le voci sul ritrovamento del corpo: “Non molleremo” afferma La Tella

Aggiornamento delle ore 15:35- Le operazioni di ricerca del disperso nel tratto di mare del Plemmirio proseguono ancora senza esito a cura del nucleo sommozzatori della Capitaneria di Porto. Nelle ultime ore  era rimbalzata la voce del ritrovamento del giovane A.F., ma dalla Capitaneria di Porto hanno immediatamente smentito il tutto.  I sommozzatori dei Vigili del Fuoco, invece stanno adesso operando nelle acque del litorale di Morghella, nel Comune di Marzamemi, alla ricerca dell’altro minore disperso, anch’esso, nella giornata di ieri.

Sono riprese, alle prime luci dell’alba, le ricerche del sedicenne scomparso ieri pomeriggio nelle acque antistanti la costa del Plemmirio, a Siracusa; le operazioni proseguono con la ricerca di superficie, operata dal personale della Moto Barca del distaccamento di Augusta, unitamente ad un’imbarcazione della guardia Costiera, e che funge nel frattempo da appoggio al nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Palermo che sta provvedendo a scandagliare i fondali.

Riprese anche le ricerce in località Morghella del giovane diciassettenne immigrato, di cui si sono perse le tracce dalle 17 di ieri.

(Foto SiracusaNews.it, inviata da un lettore)


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo