In tendenza

Siracusa, rinviati a giudizio le Iene Dino Giarrusso (ora europarlamentare) e La Vardera

I due devono rispondere di diffamazione a mezzo stampa in concorso per aver leso – durante il servizio tramesso a novembre 2016 su Le Iene – l’immagine del consigliere comunale Alfredo Foti

Sono stati rinviati a giudizio l’ex Iena Dino Giarrusso, oggi europarlamentare, e l’attuale inviato Ismaele La Vardera. Il processo per loro inizierà il 4 ottobre 2021 al Tribunale di Siracusa, mentre per l’addetto al controllo di Italia Uno, Laura Casarotto (quest’ultima per omesso controllo del contenuto del servizio), il procedimento giudiziario ripartirà dall’inizio per un difetto di notifica.

I due devono rispondere di diffamazione a mezzo stampa in concorso per aver leso – durante il servizio tramesso a novembre 2016 su Le Iene dal titolo “Siracusa il Comune è cosa loro”, che non è più on line sul sito internet – l’immagine del consigliere comunale Alfredo Foti affermando che fosse indagato per turbativa d’asta sulla gestione degli asili nido del Comune di Siracusa, omettendo di riferire che nei suoi confronti fosse stata avanzata richiesta di archiviazione per i fatti contestati.

Proprio Foti, infatti, è persona offesa – difesa dagli avvocati Bruno e Antonino Leone – e tra un anno troverà i due inviati di Italia Uno davanti a sé per il dibattimento davanti al giudice.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo