In tendenza

Siracusa, riqualificazione di via Tisia, il progetto presentato alla città sta per diventare realtà

Ci vorranno circa 2 anni per vedere la conclusione delle opere

È stato presentato questa mattina ufficialmente alla città il nuovo Centro commerciale naturale di Akradina. Una riqualificazione urbana di cui si parla dal lontano 2003, ma che oggi diventa realtà con un progetto che rivoluzionerà il quartiere attraverso interventi fondamentali tra cui un parcheggio adiacente la piazzola di via Senatore di Giovanni, una nuova illuminazione pubblica con faretti a led, aree verdi e l’allargamento dei marciapiedi.

Se ne parla da 18 anni ormai, è tornato in auge con la precedente amministrazione e diventerà realtà con questa, ma ci vorranno circa 2 anni per vedere la conclusione delle opere che riguarderanno anche via Tucidide, via Damone, via Senatore Di Giovanni, via dell’Olimpiade e una parte di viale Zecchino.

L’investimento, finanziato con il bando Periferie, è pari a 5 milioni 915 mila euro ed è già iniziato con la realizzazione (in corso) di un parcheggio da 100 posti nell’area attigua alla palestra Acradina.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo