In tendenza

Siracusa, ruba in un garage e scappa. Preso, minaccia e oltraggia i poliziotti

La refurtiva, che gli agenti sono riusciti a recuperare ripercorrendo il tragitto dell’inseguimento, è stata restituita al legittimo proprietario

Agenti delle Volanti hanno arrestato Sebastiano Violante, siracusano di 42 anni, già sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora, per i reati di furto aggravato, resistenza, minaccia, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale.

In particolare, alle 12,50 circa di ieri, gli agenti sono intervenuti per la segnalazione di un furto in un garage di via Nicastro. Giunti in via Sicilia gli agenti notavano un uomo, corrispondente alla descrizione fornita dalla sala operativa, che, alla vista delle volanti, fuggiva dirigendosi nelle campagne adiacenti la pista ciclabile abbandonando la refurtiva.

Gli agenti inseguivano a piedi il ladro che, una volta raggiunto, durante le fasi dell’arresto, minacciava e oltraggiava gli operatori. Dopo le formalità di rito, Violante è stato posto agli arresti domiciliari.

La refurtiva, che gli agenti sono riusciti a recuperare ripercorrendo il tragitto dell’inseguimento, è stata restituita al legittimo proprietario.

Agenti delle Volanti, nell’ambito dei quotidiani controlli a coloro che sono sottoposti a misure limitative della libertà personale, hanno anche denunciato un uomo, di 52 anni, sottoposto all’affidamento ai servizi sociali e assente al controllo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo