Siracusa: Rubano 120 Meloni e Vengono Arrestati Dopo Inseguimento

Ieri, Agenti delle Volanti hanno arrestato Campanella Silvana, residente in Siracusa e Calleri Salvatore, residente in Siracusa, per il reato di furto aggravato.

Gli Agenti, in servizio di controllo del territorio sono intervenuti per la segnalazione di un furto in atto all’interno di alcune serre ubicate in contrada Tremilia.
Giunti sul posto notavano un’autovettura Peugeot, che alla loro vista si dava a precipitosa fuga.

L’autovettura, inseguita dagli Agenti, imboccava ad altissima velocità in senso vietato una stradina per poi immettersi sulla SS 124 per Floridia.

Il conducente, nella fuga, metteva in serio pericolo l’incolumità degli altri automobilisti in transito rischiando, in diverse occasioni, uno scontro frontale.
Successivamente arrestava il mezzo facendo perdere le proprie tracce per le campagne adiacenti la strada statale.

Gli Operatori di Polizia, raggiunta l’autovettura, constatavano la presenza di Campanella Silvana e dalla perquisizione effettuata nel veicolo rinvenivano 120 meloni di colore giallo posti all’interno di alcuni sacchi di juta.

La refurtiva rubata in un terreno completamente recintato e chiuso da un cancello, e di cui i ladri avevano divelto parte della recinzione per la commissione del furto, è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Successivamente, alle ore 21.00 circa, si presentava spontaneamente presso gli Uffici di Polizia il conducente identificato per Calleri Salvatore.

Campanella Silvana e Calleri Salvatore sono stati tratti in arresto e posti, così come disposto dall’A.G., agli arresti domiciliari.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo