fbpx

Siracusa, scappano all’alt su un’auto rubata: coppia fermata dopo un inseguimento

I due sono stati denunciati. L'auto è stata restituita al legittimo proprietario

Su un’auto rubata scappano all’alt dei Carabinieri e tentano di far perdere le proprie tracce. Una fuga durata poco quella di una giovane coppia denunciata a piede libero dai militari dell’Arma per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.
I due si trovavano su un’automobile rubata quando si sono visti imporre l’alt a un posto di controllo. Invece di fermare la marcia, però, hanno accelerato, tentando anche di travolgere un carabiniere, e cercato di sparire. Inseguiti dai militari sono stati fermati dopo pochi minuti nei pressi di un distributore di carburanti in zona viale Teracati.
Dai controlli eseguiti sulla coppia è emerso come l’auto, una Fiat Panda, fosse stata rubata alcuni giorni prima a Priolo Gargallo e che prima di imbattersi nella pattuglia i due avessero tentato di farsi consegnare del denaro da un uomo incontrato per strada.
I due, 20 anni lui e 18 anni lei, sono stati denunciati mentre l’auto è stata riconsegnata al proprietario.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo