In tendenza

Siracusa, Sebastiano Zappulla eletto coordinatore provinciale di Sinistra italiana

Corrado Fioretti responsabile del tesseramento e tesoriere

Ieri sulla piattaforma Zoom del partito si è tenuto il congresso provinciale della federazione di Siracusa di Sinistra Italiana. All’incontro hanno partecipato gli iscritti e i simpatizzanti e Tino Magni, componente della segreteria nazionale e responsabile Organizzazione ha moderato i lavori. Sebastiano Zappulla è stato eletto coordinatore provinciale del partito e Corrado Fioretti responsabile del tesseramento e tesoriere.

La necessità di offrire alla comunità siracusana un luogo di confronto e di partecipazione, a sinistra, sulla base di una proposta politica radicale nei valori e progressista nell’azione politica il tema che ha legato i vari interventi – le parole di Zappulla – La scelta di collocarsi all’opposizione del governo Draghi e alternativi ai sovranisti e populisti e di schierarsi al fianco dei soggetti democratici, progressisti e civici nella costruzione di un campo largo alternativo alle destre è stato l’altro elemento politico largamente condiviso dall’assise”.

Le prime iniziative della federazione, annunciate dal nuovo coordinatore, saranno l’avvio della campagna di raccolte firme per la proposta di legge di iniziativa popolare Next Generation Tax e l’avvio del processo di insediamento e consolidamento del partito nei vari comuni della provincia. Il lancio del tesseramento e le elezioni amministrative del prossimo autunno, inoltre, sono gli argomenti che Sinistra Italiana di Siracusa affronterà nelle prossime settimane.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo