fbpx

Siracusa, si filma mentre violenta l’ex e manda il video a fidanzato e conoscenti: arrestato

Agenti delle Volanti hanno arrestato un uomo di 33 anni per i reati di violenza sessuale e revenge porn ai danni dell’ex convivente

Agenti delle Volanti hanno arrestato un uomo di 33 anni per i reati di violenza sessuale e revenge porn ai danni dell’ex convivente. L’uomo si è introdotto in casa dell’ex con la scusa di doverle parlare e ha filmato l’atto di violenza e lo ha inviato tramite mail all’attuale fidanzato e ad altri conoscenti della vittima che hanno avvertito subito la Polizia di Stato.

A seguito dell’attività investigativa, l’uomo è stato, altresì, denunciato per il reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti perché trovato in possesso, a seguito di perquisizione domiciliare, di 80 grammi di hashish e 190 grammi di marijuana. La perquisizione ha permesso di rinvenire anche una pistola giocattolo priva del tappo rosso, 4 cartucce e due paia di manette simili a quelle in dotazione alle forze dell’ordine.

Dopo gli adempimenti di rito, l’arrestato è stato portato a Cavadonna.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo