Siracusa, Simona Princiotta ascoltata dal Comitato Enti locali sui “veleni al Vermexio”

Trasferta capitolina per il consigliere comunale che oggi alle 14 è stata ascoltata dal Comitato enti locali per parlare presumibilmente di quello che lei stessa ha definito "sistema Siracusa"

È inziata puntuale alle 14 l’audizione di Simona Princiotta al Comitato enti locali. Il consigliere comunale di Siracusa è stata ascoltata nel primo pomeriggio di oggi dal terzo comitato “Infiltrazioni mafiose nelle istituzioni territoriali e negli enti locali”, in pratica una costola della commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere.

Al momento vige il massimo riserbo sugli argomenti trattati ma non è difficile pensare che con molta probabilità alla Princiotta sia stato chiesto di approfondire o di ribadire quanto già dichiarato in Commissione regionale antimafia, su quello che lei stessa ha definito il “sistema Siracusa”.

Un’udienza che sarebbe durata circa un’ora e che sembra aver destato interesse per alcuni componenti del comitato, che nei prossimi giorni riferiranno alla Commissione il contenuto dell’incontro odierno.

Adesso resta da capire se la commissione nazionale Antimafia, una volta ascoltati sia il sindaco Giancarlo Garozzo, sia il consigliere Princiotta, vorrà ulteriormente approfondire la vicenda calendarizzando altre audizioni o se questa fase capitolina dei “veleni al Vermexio” sarà destinata a esaurirsi.

 

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo