In tendenza

Siracusa, quando il soggiorno al resort vale da solo un viaggio: ai Monasteri Golf & Spa Resort una vacanza di sole, mare, cultura e benessere

Un ex convento benedettino trasformato in resort di pregio, luogo ideale per chi desidera trascorrere una vacanza fatta di sole, mare, relax e cultura

Nell’entroterra siracusano, tra agrumeti e palme, ulivi e carrubi, sorge I Monasteri Golf & Spa Resort, un ex convento benedettino trasformato in resort di pregio, luogo ideale per chi desidera trascorrere una vacanza fatta di sole, mare, relax e cultura.

Il soggiorno al resort vale da solo il viaggio.

È un vero piacere svegliarsi la mattina con il cinguettio degli uccelli e deliziarsi il palato con una ricca prima colazione, dove non mancano mai spremute freschissime con agrumi appena raccolti, torte casalinghe e cannoli da riempire al momento.

Dopo il risveglio, si può fare running nel verde protetto che circonda il resort, e concedersi una sessione di esercizi nell’area fitness, per proseguire con una sfida o una lezione con istruttori professionisti sul prestigioso campo da golf a 18 buche.

Il pomeriggio ci si può dedicare all’abbronzatura o a refrigeranti tuffi con idromassaggio incorporato nella piscina esterna. Per sublimare la giornata, il personale accogliente e premuroso della Zagara SPA by Clarins è a disposizione per coccolare gli ospiti con il trattamento benessere più adatto.

Anche la cena, nel ristorante del resort, è qui un’esperienza. Si possono degustare le diverse proposte realizzate dal resident chef Nino Coppola e concepite da Andrea Ribaldone, che coordina la ristorazione rispondendo alla filosofia del “fresco, italiano, semplice”: ingredienti del territorio, scelti nel rispetto della stagionalità, per realizzare piatti dal sapore irresistibile, sia tradizionali che dal carattere più internazionale.

E se il soggiorno è già di per sé un’esperienza, I Monasteri Golf & Spa Resort è anche punto di partenza privilegiato per scoprire le capitali del barocco siciliano e il ricco patrimonio storico, culturale, architettonico, naturalistico ed enogastronomico dell’isola sud orientale.

Per farlo basterà seguire i consigli del Local Coach, un esperto conoscitore del territorio che studia e consiglia itinerari per far vivere esperienze autentiche e inusuali.

Chi vuole dimenticare il grigio dell’inverno e della fredda e piovosa primavera, godendosi una vacanza balneare, lo potrà fare sfruttando la vicinanza con la splendida spiaggia di Fontane Bianche, a soli 10 minuti dal resort.

E da quest’anno, una proposta in più per gli amanti del mare: gli ospiti del resort potranno scegliere fra tre meravigliosi lidi convenzionati, selezionati in base a posizione ed esclusività dell’offerta: Le Nereidi ad Arenella, Varco23 al Plemmiro e Sunset Beach a Lido di Noto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo