fbpx

Bollo auto, al via procedura esenzione per i redditi più bassi

Siracusa, tampone per tutti i pazienti del Pronto soccorso negli ultimi 16 giorni e stop ai ricoveri in pediatria

Servirà l’elenco delle dimissioni dei 15 giorni per consentire di avviare le indagini epidemiologiche a domicilio

Non solo percorsi dedicati per il personale medico, per le ambulanze e thermoscanner. All’Umberto I si prova a cambiare passo e se possibile aggiustare la mira.

I tre medici che al momento guidano la struttura di via Testaferrata, Bucolo, Capodieci e Bordonaro, oltre alle misure già proposte ai vertici aziendali per fronteggiare l’emergenza da Covid hanno preso misure ben più “drastiche”. Con una nota scritta e protocollata sabato scorso i tre hanno stabilito l’interruzione dei ricoveri nel reparto di Pediatria dalle 14 dello stesso giorno e l’assegnazione del personale infermieristico al Pronto Soccorso.

Inoltre il direttore di Pediatria dovrà garantire il turno in pronta disponibilità del personale medico per consulenze e trasferimenti nei presidi ospedalieri di Avola e Lentini. Ma non è tutto qui. Nella nota che Bucolo, Capodieci e Bordonaro sottopongono ai vertici aziendali si legge come tutto il personale ha l’obbligo di essere a conoscenza dei percorsi stabiliti per ambulanze, personale medico e pazienti, così da evitare promiscuità, così come tutto il personale ha l’obbligo di indossare i Dpi previsti per legge e correlati alla complessità assistenziale e intensità delle cure del setting di appartenenza (Covid- non Covid).

Ma cosa ancora più importante è che da sabato i coordinatori delle Unità operative complesse dovranno sottoporre a tampone i pazienti transitati al pronto soccorso dell’ospedale Umberto I negli ultimi sedici giorni, vale a partire dallo scorso 9 aprile.

I tamponi dovranno poi essere etichettati con “cognome-nome-data di nascita e data di esecuzione”. Infine i coordinatori delle unità operative complesse dovranno elencare le dimissioni dei 15 giorni per consentire di avviare le indagini epidemiologiche a domicilio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo