In tendenza

Siracusa, venerdì la Via Crucis al parco della Neapolis

I fedeli si raduneranno a partire dalle ore 19.30, accedendo dal piazzale antistante la Chiesa di San Nicolò ai Cordari

Anche quest’anno – promossa dal Vicariato delle Parrocchie di Siracusa e organizzata dalla Basilica~Santuario Madonna delle Lacrime – sarà celebrata venerdì la Via Crucis Cittadina al Parco archeologico della Neapolis a Siracusa.

I testi, le preghiere e le meditazioni della Via Crucis dal tema “La Via della Croce, Salvezza dei figli di Dio” sono stati scelti e composti dall’Arcivescovo di Siracusa, Mons. Francesco Lomanto, il quale guiderà il momento di preghiera con la presenza dei sacerdoti, dei diaconi, dei fedeli e dei cittadini di Siracusa. Lo stesso testo di preghiera sarà proposto in tutte le comunità parrocchiali dell’Arcidiocesi di Siracusa.
La Basilica~Santuario Madonna delle Lacrime esprime viva gratitudine al Parco Archeologico e Paesaggistico di Siracusa, Eloro, Villa del Tellaro e Akrai nella persona del direttore Antonello Mamo e dei suoi collaboratori per un evento particolarmente significativo in un luogo simbolo della città e della provincia di Siracusa.

I fedeli si raduneranno a partire dalle ore 19.30, accedendo dal piazzale antistante la Chiesa di San Nicolò ai Cordari.

Alle 19.45 saluto ai convenuti, presentazione dei vari momenti e consegna ai presenti del libretto della Via Crucis “La Via della Croce, Salvezza dei figli di Dio”.
Alle 20 inizio del pio esercizio della Via Crucis.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni