In tendenza

Siracusa, verde pubblico abbandonato ci risiamo: piazza Cosenza nel degrado

Erbacce, piante incolte, bottiglie di plastica e vetro abbandonate qua e là

Verde pubblico abbandonato, ci risiamo. Passano i mesi ma la situazione in piazza Cosenza alla Pizzuta non cambia. Eppure il servizio di verde urbano è assegnato e pagato. Perché nessuno se ne prende cura?

Erbacce, piante incolte, bottiglie di plastica e vetro abbandonate qua e là.

Dopo i nostri vecchi servizi qualcosa era stata fatta, ma gli interventi sporadici, si sa, non durano in eterno ed ecco che dopo qualche mese la situazione è tornata come prima.
Perfino i giochi dei bambini sono danneggiati: spaccati, imbrattati e trasformati in posaceneri.

Un piccolo polmone verde nel cuore della Pizzuta è nel degrado, con tanto di motorini che scorrazzano anche la mattina.

Ma la situazione poco più in là non cambia: nei marciapiedi e nelle aiuole la presenza delle erbacce è una costante.

A tutto questo bisogna aggiungere anche che l’estate è alle porte e come ogni anno i privati cittadini dovranno ripulire i terreni di propria competenza per non incorrere in sanzioni. E il Comune? Lo farà? Intanto le segnalazioni dei cittadini si moltiplicano. E le temperature si alzano.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo