In tendenza

Siracusa, via ai lavori di riqualificazione in zona Sbarcadero Santa Lucia

Non mancano disagi lamentati dagli automobilisti a causa di code che si formano in alcuni orari della giornata

Cominciati, da qualche giorno, gli interventi di riqualificazione in zona Sbarcadero Santa Lucia, non senza qualche disagio per gli automobilisti che lamentano traffico intenso a seguito di alcune modifiche alla viabilità disposte da un’ordinanza sindacale. QUI il video

In particolare, è stato istituito inoltre il doppio senso di circolazione in via dell’Unità d’Italia, nel tratto tra le vie Montegrappa e Piave. I veicoli provenienti da via Cuma, giunti in corrispondenza dell’intersezione con via Montegrappa, potranno svoltare a destra per quest’ultima; o effettuando una deviazione a sinistra, proseguire per via dell’Unità d’Italia, dove in corrispondenza dell’intersezione con via Piave, avranno l’obbligo di fermarsi e dare precedenza.

Disposto anche il divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati in via dell’Unità d’Italia, nel tratto tra le vie Montegrappa e Piave; e vengono istituti i divieti di transito e di sosta con rimozione coatta ambo i lati in largo Porto Piccolo.

I lavori rientrano nella riqualificazione funzionale nell’area di piazza Euripide e largo Gilippo per un importo di 933 mila euro. Un intervento esteso che è destinato a cambiare l’immagine di quella zona e che interesserà anche il vecchio casello ferroviario esistente nei pressi dello sbarcadero, che potrebbe essere destinato come punto di informazione turistica.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo