In tendenza

Siracusa, Via libera della VI Commissione per il DDL amianto: soddisfazione di Ona Onlus

Si respira aria di grande soddisfazione tra i vertici Nazionali e Regionali dell’Osservatorio Nazionale amianto, ONA Onlus, per il definitivo via libera al ddl amianto della VI Commissione – Servizi sociali e Sanitari presieduta dal Presidente On. Le Giuseppe Digiacomo.

Con il via libera di ieri, dopo i pareri positivi della II e IV Commissione Regionale, si conclude l’iter Legislativo del disegno di Legge N° 381 “Norme per la tutela della salute e del territorio dai rischi derivanti dall’amianto” che per colmare una lacuna storica nell’ordinamento Regionale Siciliano in tema di amianto la VI Commissione Regionale ha dovuto riformulare tre disegni di legge (Gianni – Federico – Assenza)

Il Presidente Nazionale, Avv. Ezio Bonanni e Calogero Vicario, Coordinatore Regionale Sicilia, esprimono la propria soddisfazione e sono fiduciosi che il Disegno di legge una volta approdato nell’Aula parlamentare, possa avere il sostegno di tutti i Parlamentari, e per l’occasione l’ONA ha delegato il Dottor Giuseppe di Franco a seguire il lavori nell’aula parlamentare.

Grande soddisfazione anche da parte dell’On.le Pippo Gianni, Deputato Regionale e Componente del Comitato Tecnico Scientifico Nazionale ONA, che ha presentato e sostenuto il disegno di legge e sin dall’inizio ha dato voce alla nostra associazione e alle istanze dei lavoratori siciliani dell’amianto.

Finalmente la Regione Sicilia, dopo venti anni si potrà dotare di una Legge Regionale e affrontare il problema dell’amianto in termini di prevenzione primaria (Censimento Mappatura e Bonifica dei luoghi di vita e di Lavoro) e prevenzione secondaria (sorveglianza sanitaria per i soggetti esposti ed ex esposti ad amianto finalizzata alla diagnosi precoce).

Il disegno di Legge, prevede anche l’Istituzione di un Registro Regionale per gli esposti ed ex esposti ad amianto, maggiore tutela sanitaria a quanti hanno contratto danni causati dalla fibra Killer e grazie all’interessamento, dell’On.le Pippo Gianni, l’Ospedale Muscatello di Augusta diventa punto di riferimento per tutti i lavoratori Siciliani dell’amianto, dove potranno sottoporsi ad un protocollo sanitario per la sorveglianza sanitaria finalizzata alla diagnosi precoce.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo