fbpx

Bollo auto, al via procedura esenzione per i redditi più bassi

Solarino, entra in casa della ex moglie e la minaccia con un coltello: arrestato

Brandendo un coltello a serramanico l’aveva minacciata al fine di farsi consegnare alcuni oggetti di sua pertinenza

Immagine di repertorio

Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Solarino sono intervenuti in un’abitazione da cui una donna aveva telefonato alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Siracusa chiedendo aiuto.

I militari giungendo rapidamente nell’abitazione sono riusciti ad evitare il possibile verificarsi di una tragedia, traendo in arresto l’ex coniuge della donna per i reati di violenza privata, violazione di domicilio e minaccia aggravata con uso delle armi.

Lo stesso, infatti, verosimilmente mosso da ancora accesi dissapori verso la ex coniuge, si era introdotto con la forza dentro l’abitazione della stessa e brandendo un coltello a serramanico l’aveva minacciata al fine di farsi consegnare alcuni oggetti di sua pertinenza ancora presenti nell’abitazione. Le minacce si erano estese anche ad una seconda donna che in quel momento si trovava nella stessa abitazione.

I Carabinieri, dopo aver convinto l’uomo a desistere, lo hanno disarmato ed arrestato, conducendolo poi nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo